19 dicembre 2017

Babbo Natale è alla porta!


Con l'arrivo del mese di dicembre gli appuntamenti quotidiani con il calendario dell’Avvento creativo, ideato e coordinato Veronica,  sono diventati una piacevole tradizione!
Dopo aver curiosato giorno dopo giorno dietro ogni casellina, ammirando i progetti proposti dalle bravissime ragazze, oggi tocca a noi mostrarvi quello che abbiamo realizzato.
Quest'anno abbiamo voluto esagerare con le decorazioni e, partendo da un’idea trovata su Pinterest*, abbiamo pensato di  “impacchettare” anche la  porta di ingresso.
Questi sono i materiali utilizzati : 
- Carta crespa
- Fogli di carta glitter
- la sagoma di Babbo Natale (Come vi abbiamo raccontato nei post precedenti quest'anno abbiamo acquistato la fustella della Marianne design. Questo Babbo Natale misura circa 8 centimetri per cui è stato necessario "ingrandire" i singoli componenti).

Non dovranno poi mancare forbici e colla a caldo




Abbiamo ricavato da un rotolo di carta crespa due fasce tagliandolo a metà per tutta la lunghezza (il nostro rotolo misura 250 centimetri ed è largo 50 centimetri).
Quindi, con una delle delle strisce due abbiamo "avvolto" la porta per la sua altezza: tirando la carta crespa (facendo attenzione ad evitare strappi) siamo riuscite a fissare i due lembi di carta sul retro con la colla a caldo. Stesso procedimento per coprire la larghezza della porta, tagliando in questo caso l'eccedenza della carta dopo averla fissato sul retro sempre con abbondante dose di colla a caldo.
Essendo la carta crespa utilizzata piuttosto pesante - 180 gr - è risultato difficile realizzare una  vero e proprio fiocco annodando la carta. 
Così con la restante parte della carta, dopo aver ritagliato una striscia più sottile,  abbiamo realizzato un elemento chiudendola ad anello e dandogli la forma di fiocco pressando con le mani nella parte centrale punto in cui abbiamo fissato l'ultima striscia di carta crespa con qualche avvolgimento per simulare il nodo.




Per realizzare la sagoma di Babbo Natale, abbiamo dovuto letteralmente ingrandire i singoli componenti della fustella acquistata** che abbiamo riportato sui fogli di crepla, ripassando i bordi di ogni elemento, e procedendo poi al taglio con le forbici.





Sempre con la colla a caldo abbiamo assemblato i vari pezzi e fissato il nostro Babbo natale sulla porta. 

Per completare il lavoro abbiamo realizzato voluto realizzare delle confezioni regalo, impacchettando alcune scatole con i residui di carta crespa e fogli di carta regalo....un suggerimento per Babbo Natale visto che quest'anno siamo state davvero buone...
Realizzando questa decorazione ci siamo rese conto che si presta facilmente ad essere "interpretata" in differenti varianti di colori e di forme permettendo anche l’utilizzo di diversi materiali:  la carta crespa può essere sostituita con della carta da regalo, o con della carta da imballaggio che potrà essere decorata con timbri o disegni.
Anche la sagoma può essere scelta tra le tantissime immagini reperibili su internet o, per chi è più bravo a disegnare, può essere realizzata a mano libera e ritagliata poi su cartoncino colorato o    dipinta.
Insomma non ci sono limiti per poter realizzare un fuori porta personalizzato per materiali, forme e colori!

Concedeteci ancora un minuto perchè a questo punto sono d'obbligo i ringraziamenti: a Veronica che ha organizzato questi appuntamenti dando anche a noi la possibilità di partecipare ed a tutte le ragazze dell'avento creativo dalle quali abbiamo imparato ogni giorno qualcosa di nuovo!
Naturalmente si continua fino al 24 dicembre...ci sono ancora tante caselline da scoprire!

*relativa ad un fiocco nascita.
**ringraziamo per la collaborazione la vicina copisteria!!!




Marica
eTina

13 commenti:

  1. Ma è stupenda!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Mi piace un sacco questa porta incartata!!! Brava!!!!
    Purtroppo la mia da subito all'esterno, ma la tengo buona magari per un'occasione speciale, ovviamente non necessariamente natalizia!!!! ;-)
    Complimenti e tanti..........
    Kisssssssssssssssssssssss
    P.S. Con questa creazione puoi partecipare alla mia iniziativa PickPin se ti va......... ^_____^ La trovi a questo link https://bettascrap.blogspot.it/2017/12/pick-pin-si-parte.html
    Ciaooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Betta!
      La decorazione dovrebbe resistere anche alle rigide temperature di questo periodo ....almeno per poche settimane!
      Però hai ragione, si può realizzare anche per altre occasioni.
      Accettiamo molto volentieri l'invito e speriamo di riuscire a realizzare un altro progetto per il tuo PickPin

      Elimina
  2. Ciao Ragazze, bravissime una decorazione davvero originale, mi conserverò il vostro tutorial per il prossimo anno!
    Baci
    Ivy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Veronica, è stato un mese davvero intenso ma ricco di grandi novità e generoso di preziose conoscenze!

      Elimina
  3. E' un'idea che mi è piaciuta molto!!
    Complimenti ragazze, porta...spettacolare ^__^
    Buona giornata e grazie per i consigli della realizzazione...
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maris...abitando all'ultimo piano in un condominio ci siamo potute permettere una decorazione "sobria e discreta"!!!!!

      Elimina
  4. La porta impacchettata è un'idea geniale,veramente bella è originale!!

    RispondiElimina
  5. Stupendamente divertente e originale!
    Complimenti ^_^
    Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta, è stato divertente anche realizzarla

      Elimina
  6. Bellissima idea, mi piace un sacco!!!
    E poi come avete detto anche voi è molto versatile, si può vestire la porta tutto l'anno a seconda delle feste e del periodo. Complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ragazze, la vostra proposta è super simpatica e sono certa che il prossimo anno sarà rifatta anche sulla porta di casa mia! ;) Un bacio.
    Valentina

    RispondiElimina
  8. Bella idea! Sono ancora in tempo per farla prima che arrivino tutti i parenti a farci visita :D
    Buon Natale e felice anno nuovo.
    Marina

    RispondiElimina
  9. Mi piace troppissimo! Che bella idea!
    Grazie
    Nunzia

    RispondiElimina