13 settembre 2011

Il Knitting Relay a Bologna - Tappa n. 12

I quattro giorni di permanenza a Bologna sono passati in fretta: adesso che la nostra partecipazione attiva si è conclusa volevamo raccontarvi  la nostra esperienza.

Prima che il lavoro giungesse a noi, avevamo già un'idea di cosa realizzare, così pian piano abbiamo deciso i materiali e scelto i colori, in modo da ottimizzare i tempi di lavorazione per ridurre al minimo le attività collaterali.

Grazie alla disponibilità di Luisa, che ci ha precedute nella partecipazione a questo progetto, siamo riuscite ad organizzarci per la consegna del pacco che così - nella stessa giornata di lunedì - da Modena, percorrendo la via Emilia, è arrivato a Bologna.

Abbiamo subito voluto toccare il manufatto, valutarne direttamente la consistenza, i diversi materiali ed i colori: vedere sul blog o su facebook le foto dà solo una idea di ciò che il Knitting Relay "è", ma averlo tra le mani fa tutto un altro effetto. 
Dopo questa prima fase di studio, anche della "fattibilità" della nostra idea iniziale, munite di uncinetti e fili abbiamo iniziato a lavorare.

Giorno dopo giorno un nuovo pezzetto si aggiungeva


Ed è giunto presto il termine del tempo a nostra disposizione, come previsto dal regolamento.

Questo è stato il nostro contributo:


Abbiamo voluto esprimere quello che noi siamo e trasferirlo, come sempre, in quello che realizziamo: ne è risultato un lavoro semplice e colorato, nel quale spiccano i "nostri" colori (quelli che più ci piacciono!) ed i "nostri" immancabili fiori!

Ed ecco come si affianca al lavoro già realizzato da chi ci ha preceduto in questa esperienza.


Il pacco ha già raggiunto  Anna a  Barletta.


Un particolare ringraziamento ad AndreaMariapia e Lalù che hanno avuto piena fiducia in noi e ci hanno sostenute, supportate e sopportate (rispondendo con grande disponibilità e pazienza alle nostre numerosissime domande e dissipando ogni nostro dubbio) durante questa splendida esperienza.


Il nostro contributo termina qui, non ci resta che augurare buon lavoro a chi deve ancora partecipare, ma soprattutto buon divertimento!

1 commento:

  1. Grazie ragazze!!! Da tutto lo staff di Crochet itinerante!!

    RispondiElimina