10 aprile 2015

Un mese in un post* - Marzo

Questo mese siamo super ritardo! 
La colpa è da attribuire prevalentemente (anche se non esclusivamente) al pc che ad un certo punto ha smesso di rispondere ad ogni comando...salvo poi consentirci di interagire tramite tastiera (imparando, grazie al nostro super-super-tecnico, a gestire con la stessa quasi tutti i comandi) per capire infine che sarebbe stato sufficiente sostituire il mouse con uno più moderno con attacco usb!

Abbiamo quindi accumulato ritardi su tutti i fronti creativi:


  • siamo arrivate con leggero ritardo per gli auguri di Pasqua;
  • non abbiamo ancora pubblicato il nostro post sul  Sal 2015 holiday (abbiamo realizzato il progetto di marzo, ma dovendo intervenire - poco, molto poco, tranquilli! - sulle foto, ci sembrava impossibile poter usare Photoshop con la sola tastiera, intanto siamo già all’opera con il progetto di aprile per cui speriamo presto di recuperare.)
  • non abbiamo pubblicamente ringraziato Alessandra e Sarah che ci hanno dato l’opportunità di partecipare ai giveaway che hanno organizzato sui loro blog. Questo il bellissimo premio di Alessandra**
Fonte immagine A casa di Ale GIVEAWAY
  • non abbiamo avuto modo di leggere e condividere i progetti degli ultimi appuntamenti legati all’Handmade Easter, né di comunicarvi quale tra le creatrici che hanno partecipato al linky party si è aggiudicata il nostro premio…ma per questo dovrete pazientare ancora qualche giorno!!! 
  • sempre a proposito di regali, non abbiamo ancora consegnato alle amiche che avevano partecipato alla nostra festa i nostri piccoli doni. 
Rileggendo questo luuuuungo elenco, ci sembra impossibile che siamo riuscite davvero a non fare tutte queste cose!!!!

In compenso i lavori per il nostro progetto sinestetico procedono ormai a ritmi sostenuti.
In giro si percepisce ancora un certo scetticismo sull’evento (dopo una prima lettura siamo sicure vi appassionerete alla storia e non vorrete perdere nessuna delle puntate successive!), ma più passa il tempo e più quello che abbiamo progettato e stiamo man mano realizzando
(con una media di 120 rose per week end!) ci piace sempre di più, nonostante alcune oggettive difficoltà di reperimento dei materiali cui cerchiamo di porre rimedio grazie ad una fitta rete di corrispondenze Italo-Svizzero-Americane*** 

...to be continued...

*o forse in due! 
**ed abbiamo scoperto che potremmo riuscire a conoscerla di persona durante le prossime vacanze estive
*** che poi nello specifico abbracciano, in ordine rigorosamente alfabetico, le seguenti località: Bologna (I) - Grammichele (CT - I)- Matera (I) - Miami (USA) – Prato (I) - Zurigo (CH) 



Marica
e Tina

8 commenti:

  1. Ciao care! Un post bello ricco! Buon lavoro e un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta, è vero abbiamo tanto lavoro da fare!

      Elimina
  2. Che belle quelle rose.... :)
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne stiamo facendo davvero di tutti i colori!

      Elimina
  3. si , il pc ogni tanto dà filo da torcere anche a me. quindi vi capisco benissimo. rose bellissime, tornerò a vedere cosa ne farete. marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello è che quando poi il pc si riprende va alla grande!
      Grazie per essere passata, Marta, ci farà piacere se tornerai a trovarci per seguire tutti gli aggiornamenti

      Elimina